Lui si rifiuta di fare sesso, lei lo chiude nel seminterrato: adesso è accusata di “sequestro di persona”

sessoEra stanco e non voleva avere ulteriori rapporti sessuali, ma la donna di 46 anni della provincia di Napoli non ha gradito il rifiuto e di tutta risposta ha rinchiuso nel seminterrato il suo giovane compagno. Ha dell’incredibile la storia che arriva da Arzano comune dell’hinterland partenopeo dove i Carabinieri sono intervenuti per arrestare la donna con l’accusa di sequestro di persona. Sara’ giudicata per direttissima dal Tribunale di Napoli Nord.