“Salviamo la Reggina”: ecco il modulo da compilare. Poi l’appello: “abboniamoci in massa”

Reggina, le info dell’ATS per la restituzione dei soldi

salviamolareggina“Gentilissimi tifosi, non finiremo mai di ringraziarVi per l’affetto che avete dimostrato con il contributo versato sul conto corrente dedicato all’iscrizione in Lega Pro della Reggina Calcio Spa, attraverso il conto corrente dedicato dell’ATS Salviamo la Reggina.Purtroppo, come già comunicato lo scorso 28 Luglio 2015, lo scopo prefissato non è stato raggiunto e pertanto si era dato mandato alla banca Monte dei Paschi di Siena di approntare i contro bonifici in ordine cronologico. Nel contempo, considerata l’immediata nascita della nuova ASD REGGIO CALABRIA, la maggior parte dei tifosi che avevano contribuito, hanno nuovamente scritto alla mail salviamolareggina@gmail.com, autorizzando l’ATS a girocontare il contributo versato a favore della nuova società calcistica.Al fine di non commettere errori e cercando di accontentare la volontà di tutti i tifosi amaranto, l’associazione “SALVIAMOLAREGGINA” chiede a tutti coloro che hanno dato il loro contributo di comunicare entro e non oltre il 31 agosto 2015 la propria volontà, compilando il seguente modulo di autorizzazione e reinviarlo alla mail all’indirizzo salviamolareggina@gmail.com entro il 31 Agosto 2015

Trascorsa la data del 31 Agosto 2015 tutte le somme giacenti per le quali non è arrivata nessuna indicazione verrà predisposto bonifico a favore dei diretti interessati e l’ATS SALVIAMOLAREGGINA verrà definitivamente sciolto.Ringraziando ancora una volta i tifosi che hanno aderito all’iniziativa, siamo convinti che per l’amore dimostrato verso i colori AMARANTO, tutti i Tifosi della Reggina daranno prova del loro attaccamento alla maglia abbonandosi in massa per un pronto progetto di rinascita. FORZA REGGINA , FORZA REGGIO CALABRIA.