Registrate 4 scosse di terremoto nella Sicilia centrale tra Palermo e Enna

single_event_googleQuattro scosse sismiche si sono susseguite la notte scorsa nella Sicilia centro-occidentale, tra le province di Palermo e Enna, dove non si segnalano danni a persone o cose. La piu’ forte ha avuto magnitudo 3.1 e si e’ prodotta all’1.36 a una profondita’ di 18 chilometri tra i centri abitati di Villarosa (Enna) e Alimena (Palermo), distante il primo 6 e il secondo 7 chilometri dall’epicentro. Era stata preceduta, all’1.14, da un primo evento di magnitudo 2.2 ed e’ stata seguita da repliche di magnitudo 2.1 e 2.2, verificatesi alle 2.01 e alle 2.04. Tutti e tre questi fenomeni sono stati localizzati a circa 38 chilometri di profondita’ e sono stati rilevati solo a livello strumentale.