Reggio, venerdì il primo raduno nazionale dell’Associazione Fedelissimi Franco e Mino Reitano Onlus

Al raduno dell’Associazione Fedelissimi Franco e Mino Reitano Onlus di venerdì a Reggio hanno già assicurato la loro presenza diversi artisti che canteranno i successi di Mino Reitano: da Umberto Napolitano a Enzo Laface, da Antonio Abbati a Paco Aiello

ReitanoVenerdì 7 agosto è in programma il primo raduno nazionale dell’Associazione Fedelissimi Franco e Mino Reitano Onlus. Il sodalizio che conta 7.000 iscritti sparsi in tutta Italia ed anche all’estero, si propone di ricordare il grande cantante calabrese e suo fratello Franco ma tra gli obiettivi principali ha anche quello di raccogliere fondi per aiutare i numerosi bambini ricoverati nei reparti di oncologia degli ospedali italiani. “Fare beneficienza ai più piccoli e ai meno fortunati, è stata la strada intrapresa da mio fratello Mino – ha spiegato Mimmo Reitano referente dell’Associazione – ed è questo il cammino che vogliamo continuare a percorrere”. Al raduno di venerdì 7 hanno già assicurato la loro presenza diversi artisti che canteranno i successi di Mino Reitano: da Umberto Napolitano a Enzo Laface, da Antonio Abbati a Paco Aiello. Anche il manager e talent scout Dino Vitola, già produttore di diversi artisti tra cui Vasco Rossi, Laura Pausini e Patty Pravo ha garantito la sua presenza. Un ricordo particolare di Mino Reitano, sicuramente quello più atteso, arriverà dalla figlia Grazia, ospite d’onore della serata. Non mancherà all’appuntamento Gegè Reitano, fratello di Franco e Mino così come alcuni amministratori dell’associazione tra cui Giuseppe Bernorio e Sara Carvelli. Auspicata anche la presenza dei sindaci di Reggio Calabria, Villa San Giovanni e Fiumara, ci sarà il portavoce del primo cittadino di Reggio, Franco Arcidiaco e la sua segretaria Lucia Minniti. Hanno assicurato inoltre la loro presenza, l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Reggio Calabria Angela Marcianò, il parroco di Fiumara don Giuseppe Repaci e lo scultore Rosario La Seta, autore del bellissimo busto in bronzo con l’immagine di Mino che stringe il violino. Il primo raduno nazionale dell’Associazione Fedelissimi Franco e Mino Reitano sarà condotto dal giornalista reggino Emilio Buttaro. La serata inizierà alle 20,30 con la cena presso il Ristorante Panorama sito a Piale di Villa San Giovanni in Via Enrico Cosenz.