Reggio, un lettore a StrettoWeb: “il degrado che regna in città è colpa dell’amministrazione”

Lettera di un lettore a StrettoWeb: “vorrei segnalare il degrado che imperversa nelle aree di sosta del CEDIR”

Rifiuti (2)Di seguito la  lettera integrale di un cittadino di Reggio, Salvatore Fortugno, sul degrado in città, l’inciviltà dei cittadini e la giunta Falcomatà:

“Sono d’ accordo con il lettore Filippo Musarella riguardo al degrado in cui versa gran parte della città, attribuendo la maggiore colpa all’nciviltà dei cittadini. Vorrei segnalare a proposito il degrado che imperversa nelle aree di sosta del CEDIR! Frequento giornalmente quella zona perché abito nelle vicinanze ed il territorio è caratterizzato da erbacce e foglie secche che sono lì da mesi! Per non parlare poi degli arbusti le cui radici hanno divelto le mattonelle. Ora di chi è la colpa di tutto ciò, del cittadino che butta il mozzicone o di chi è preposto alla cura del verde pubblico?”