Reggio, sabotato un serbatoio dell’acqua a Condera: domani disservizi idrici in diverse zone. Brunetti: “i respondabili sono degli imbecilli”

Ignobile attentato a Reggio  al serbatoio situato a Condera, ignoti hanno manomesso l’impianto e rubato dei cavi di rame

carenza-dacquaA causa di manomissione furto di cavi di rame all’interno dell’impianto di rilancio per il serbatoio collocato a Condera – afferma il consigliere comunale Paolo Brunetti, delegato alla manutenzione idrica ed alla fognatura - domani, lunedì 24 agosto, vi saranno disservizi idrici nelle zone: Sant’Anna, Reggio Campi, Spirito Santo, San Cristoforo e Condera. Prontamente intervenuti – continua- i tecnici comunali sono già al lavoro per ripristinare il guasto il prima possibile”. “I respondabili sono imbecilli e delinquenti”  conclude indignato Brunetti.