Reggio: Riccardo Lavino s’impone nelle acque dello Stretto

RiccardoAncora un successo per l’associazione velica “Pasquale Chilà”. Nella selezione zonale svoltasi nelle acque antistanti via Vecchia Pentimele, a Reggio Calabria, il sodalizio reggino guidato dalla pres.ssa Paola Chilà ha dominato la classe Laser 4.7, piazzando due velisti sui gradini più alti del podio. Ad imporsi è stato Riccardo Lavino, che ha preceduto nell’ordine Matteo Cola e Francesco Ajello del Centro velico Lampetia. Ottima la condotta di gara dei “baby” atleti reggini in entrambe le prove di regata, capaci di bissare il podio già ottenuto un mese fa nella selezione zonale crotonese (allora a vincere fu Cola con Lavino terzo).
In acqua anche i velisti della classe Laser Radial, dove a primeggiare è stato Sean Cuomo del Club velico Crotone davanti al compagno di squadra Dariush Ghasemzadeh e a Stefano De Paola del Centro velico Lampetia.
Le regate sono state organizzate dall’associazione velica “Pasquale Chilà” in collaborazione con il Circolo Nautico di Reggio e il Comitato di Zona Fiv, sotto lo sguardo vigile degli ufficiali di gara Stefano Alberico, Maria Teresa Mandaglio e Laura Zagari.
“Ancora una volta – ha detto Paola Chilà al termine delle regate – i nostri giovani velisti hanno dato segnali di crescita che fanno ben sperare in prospettiva futura. Riccardo Lavino e Matteo Cola ci stanno regalando grandi soddisfazioni nel corso di quest’estate, raccogliendo risultati lusinghieri al di la delle aspettative che ci ripagano dei sacrifici fatti”.
A settembre l’associazione velica “Pasquale Chilà” sarà impegnate in altre competizioni con l’obiettivo di confermarsi su buoni livelli e mantenersi stabilmente ai vertici del panorama velistico regionale.