Reggio: ricca di novità l’VIII edizione del “trofeo Verduci”

Reggio, oggi è stato presentato il programma della manifestazione del “trofeo Verduci”. La gara, giunta all’ottava edizione, è nata dal 2008 per ricordare la passione sportiva e le doti umane di Francesco Verduci

trofeo VerduciTutto pronto per dare il via all’ottava edizione dell’ Americana Gara Internazionale – corsa su strada ad eliminazione, valevole per l’assegnazione del Trofeo “Francesco Verduci”, che si terrà domani 2 agosto a Motta San Giovanni (RC). Questa mattina presso la Sala Conferenze del Palazzo Storico della Provincia di Reggio Calabria è stato presentato il programma della manifestazione. La gara, giunta all’ottava edizione, è nata dal 2008 per ricordare la passione sportiva e le doti umane di Francesco Verduci, dirigente FIDAL e giudice di gara prematuramente scomparso nel gennaio 2007. Ogni anno la manifestazione viene organizzata dal Comitato organizzatore del Trofeo Verduci con la collaborazione della FIDAL-Calabria e con il patrocinio della Regione Calabria, del Consiglio Regionale della Calabria, della Provincia di Reggio Calabria, della Città di Motta San Giovanni e del CONI Calabria. Alla Conferenza Stampa hanno preso parte il Presidente della Provincia Giuseppe Raffa, il Vicepresidente Giovanni Verduci, il Presidente FIDAL-Calabria Ignazio Vita, il delegato provinciale CONI Calabria Giuseppe Lombardo, il responsabile del Comitato organizzatore Domenico Ambrogio e lo speaker della maratona Lodovico Nerli Ballati. Numerosi i rappresentanti della stampa e gli operatori che hanno ripreso l’evento. Dopo l’iniziale ricordo dell’attività sportiva e umana di Francesco Verduci, i partecipanti al dibattito si sono soffermati sulla particolarità della competizione sportiva e sull’importanza, come ha specificato il rappresentante del CONI Lombardo, di intendere lo sport come dono e non solo come mera competizione. In seguito è stato presentato il regolamento della gara e sono stati ufficializzati i nomi degli atleti nazionali ed internazionali. A partecipare all’VIII edizione del Trofeo Verduci saranno gli atleti: Laalami Cherkaoui, El Otmani Said, Kibor William, Chumba Bernard Kipsang, Meli Ezekiel Kiprotich, Rukundo Sylvain, Koech Joash Kipruto, Gerratana Giuseppe, Bellino Giovanni,Ruggiero Danilo, D’Angelo Pier Marco, Di Gaetano Giacomo, Monti Francesco, Pilello Giuseppe. Nel corso della Conferenza Stampa il Presidente Ignazio Vita ha annuncianto che domani, alla fine della gara, verrà consegnata a Giulio Greve la “Stella di Bronzo”al merito sportivo, l’ambita onoreficienza assegnata dal CONI a personalità di spicco nel mondo dello sport. E a sorpresa, Vita, ha annunciato la consegna dell’ambito riconoscimento a Giovanni Verduci, Vicepresidente della Provincia e fratello del compianto Ciccio, che verrà formalizzata nelle prossime settimane. Il programma della manifestazione sportiva, prevede: alle ore 20.15 il ritrovo della giuria e dei concorrenti e alle 20.30 la partenza degli atleti. Seguirà alle 21.30 la cerimonia di premiazione, la consegna del Trofeo e del Premio GGG “Francesco Verduci”, che come anticipato dal Presidente Vita, sarà assegnato al giudice Giovanni Manto. Alle 22.30 inizierà l’intrattenimento musicale. Prima della gara, nel pomeriggio, l’Associazione Pagliacci Clandestini all’allieterà il pubblico presente con performance clownesche e spettacoli in strada per sensibilizzare sui temi sociali del territorio. Anche quest’anno l’artista Aurelia Nania ha donato delle tavole con il logo del Trofeo che saranno assegnate ai primi tre classificati e nella Piazza del Borgo verrà allestito uno stand e ci sarà un sorteggio, il cui ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza alle missioni in Sud Africa di Padre Manuel Casillas.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.trofeoverduci.it