Reggio, oggi la cerimonia del Premio Speciale Sambatello

L’iniziativa del Premio Speciale Sambatello a  Reggio è inserita nell’ambito del quarantesimo di attività del Centro Studi “Colocrisi”

premio_sambatelloPrenderanno il via oggi a Sambatello di Reggio Calabria, a partire dalle ore 19.00, i festeggiamenti per i quarant’anni di attività del Centro Studi “Colocrisi”, associazione culturale fondata il 2 agosto del 1975. Numerose le iniziative e gli eventi previsti da qui fino al termine dell’anno, tra cui il Premio Speciale Sambatello assegnato in questa ottava edizione alle seguenti personalità illustri: can. Salvatore De Lorenzo (alla memoria) per l’ambito della cultura; fra Ludovico Comi (alla memoria) e padre Pasquale Triulcio per la religione; dott. Alessandro Tommasini (alla memoria) per la politica; dott. Ilario Raspa (alla memoria) per l’ambito del lavoro; l’Unione Sportiva Sambatello, squadra vincitrice del Trofeo Cittadino nel 1971, per lo sport. La cerimonia di consegna dei riconoscimenti si terrà alle ore 20.00 in Piazza Municipio e sarà preceduta dall’inaugurazione della mostra documentaria sui quarant’anni di attività del “Colocrisi” e dalla celebrazione eucaristica in suffragio dei caduti dell’ex Comune di Sambatello della Prima Guerra Mondiale. Dopo la messa sarà osservato un minuto di raccoglimento e posto un mazzo di fiori al monumento ai caduti. Seguiranno alcuni video sulla storia del Centro Studi “Colocrisi”, sulla Pinacoteca e sui primi sei mesi di attività del Progetto “Telecentro”, il “Centro di Aggregazione Giovanile Pluriservizio” promosso nell’ambito del Piano Azione Coesione “Giovani no profit” con il finanziamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile. Al termine della cerimonia del Premio Speciale Sambatello, è previsto un rinfresco con taglio della torta per festeggiare i quarant’anni di vita del “Colocrisi”.