Reggio, lunedì la presentazione del libro di Nicola Casile

Reggio, lunedì la presentazione dell’opera prima di Nicola Casile, giovane Guida ufficiale del Parco Nazionale dell’Aspromonte, dal titolo “Diario di un trekking sul Sentiero del Brigante – In cammino tra l’Aspromonte e le Serre”

libroSi conclude il ciclo di presentazioni che la Casa Editrice Kaleidon ha previsto per il mese di Agosto, in occasione della pubblicazione dell’opera prima di Nicola Casile, giovane Guida ufficiale del Parco Nazionale dell’Aspromonte, dal titolo “Diario di un trekking sul Sentiero del BriganteIn cammino tra l’Aspromonte e le Serre“. Dopo i recenti incontri che si sono tenuti con successo a Bova, Gerace e Gambarie, luoghi simbolo dell’Aspromonte, la Kaleidon vi invita a partecipare alla Presentazione del Volume che si terrà il prossimo Lunedì 31 agosto alle 21:30 al Circolo del Tennis “Rocco Polimeni” di Reggio Calabria. L’incontro, che ha il patrocinio morale del Parco Nazionale dell’Aspromonte, sarà moderato da Vincenzo Ielacqua, giornalista dell’Ufficio stampa del PNA, e prevede gli interventi del Presidente del Circolo ”Polimeni”, Igino Postorino, dello storico Francesco Arillotta, della giornalista Anna Foti, della Editor della editrice Kaleidon, Daniela Pellicanò, e dell’autore Nicola Casile. Il Diario è diviso in sei tappe e, oltre ad essere corredato da informazioni utili sulla fruibilità del sentiero, riporta le discussioni e le chiacchierate che si sono svolte tra il gruppo lungo il cammino, svelando pensieri e stati d’animo che solo quando si è immersi nella natura, con i suoi colori, suoni, profumi e paesaggi,  riescono ad esprimersi pienamente. Il libro è dunque un’esperienza unica, un cammino che si snoda per più di centoventi chilometri permeati di storia. Ma oltre a ricordare il passato il “Diario” propone di “ribaltare l’immaginario”, considerare finalmente questa montagna come un bene, una base per costruire sinergie e valorizzare professionalità perché “L’Aspromonte ha il suo riscatto a portata di mano”, sostiene giustamente l’autore.  Ed è per questo che alla presentazione del libro seguirà una degustazione di prodotti aspromontani, offerta dalla Kaleidon in collaborazione con la Cooperativa Sociale di Bova e la Cooperativa Diamante di Laganadi. L’obiettivo è infatti quello di proporre un nuovo modo di scoprire l’Aspromonte.  L’ingresso è libero.