Reggio: inaugurata l’aiuola situata sul lungomare che circonda la stele dedicata a Pascoli [FOTO]

Reggio, l’Oleificio Perrone e l’Azienda Vinicola Tramontana, nell’intento comune di dare il proprio contributo per la salvaguardia e la cura del verde pubblico della città, hanno aderito congiuntamente alla campagna di sensibilizzazione “Adotta il Verde”

LungomareE’stata inaugurata ieri alle ore 19 l’aiuola, situata sul lungomare della città, che circonda la stele dedicata a Pascoli. Due aziende del reggino, l’Oleificio Perrone e l’Azienda Vinicola Tramontana, nell’intento comune di dare il proprio contributo per la salvaguardia e la cura del verde pubblico della città, hanno aderito congiuntamente alla campagna di sensibilizzazione “Adotta il Verde” ed avviato i lavori di valorizzazione dell’area verde. La riqualificazione ha già preso il via il mese scorso, dopo la firma della convenzione con il Comune di Reggio Calabria e grazie al contributo volontario dei professionisti dell’Associazione Ulysses, con una nuova sistemazione botanico-agronomica basata su un’attenta scelta di specie erbacee ed arbustive. La partecipazione diretta e attiva delle due aziende alla cura del verde ha la duplice finalità di salvaguardare la bellezza del patrimonio ambientale, naturale, artistico e culturale della città e di promuovere una cittadinanza attiva che rispetti e senta proprio l’ambiente nel quale vive. All’inaugurazione erano presenti tra gli altri, il Presidente di Confindustria Andrea Cuzzocrea, il Presidente Coldiretti Calabria Pietro Molinaro, il Presidente della Federazione provinciale Francesco Saccà, gli architetti Danila Quattrone e Francesca Bellocco e il titolare della Azienda Cilione Vivai che ha realizzato il progetto paesaggistico e botanico redatto dall’architetto Vincenzo D’Africa. Ospiti le due giovani studentesse che si sono adoperate di recente a cancellare una scritta che deturpava la stele.