Reggio: apre i battenti la “Polpetteria”, per gustare ben 58 varianti del tradizionale piatto tanto amato [FOTO]

Anche a Reggio Calabria è arrivata la Polpetteria di Sicilia: la catena di ristorazione specializzata nel servire polpette con una vasta gamma di gusti, ben 58, per un pranzo o una cena da assaporare con tradizione e novità

11793205_10207082723847304_825291718_nIeri sera si è svolta l’inaugurazione di un nuovo locale di ristoro a Reggio Calabria, la Polpetteria di Sicilia, sito in Via Zecca, che porterà una ventata di novità nell’approccio al modo di “mangiare fuori” dei reggini. Un ristorante di questa tipologia, ovvero che offre ai propri clienti un piatto unico e nutriente come le polpette, non era mai esistito. I due coniugi proprietari non sono nuovi nella ristorazione: catanese lei e palermitano lui, nonostante siano giovanissimi hanno accumulato negli anni tanta esperienza nella ristorazione, tant’ è che la Polpetteria a Reggio non è la sola, ma ne esistono già diversi in Italia: due a Palermo ed uno  a Firenze. La catena di ristoranti, come ha spiegato la proprietaria ai microfoni di StrettoWeb, punta a soddisfare il palato dei clienti con un piatto tradizionale e genuino, cioè la polpetta, ma declinata in ben 58 varianti diverse per permettere al cliente di assaggiare la polpetta da quella tradizionale e quella fuori dagli schemi, secondo ricette originali negli ingredienti e nel sapore. Può un ristorante che offre una singola tipologia di piatto soddisfare il palato dei reggini?

11815949_10207083350182962_1233533086_nE’ una sfida, e come ogni sfida, loro sono pronti a coglierla sicuri e forti dei loro piatti, di qualità ma allo stesso tempo con un prezzo abbordabile ed accessibile a tutti, anche ai giovanissimi. Quali sono le varianti che propone la Polpetteria? Tante, troppe, impossibile elencarle tutti, si passa dalle tradizionali polpette di carne, a quelle di patate con cuore di speck, a quelle vegetariane alle verdure, a quelle di pescespada, al pistacchio di Sicilia e molte altre, fino ad arrivare quindi a  58 gusti.

Perchè proprio a Reggio la scelta di aprire un ristorante così particolare e proprio vicino a due locali molto gettonati quali il Fadò e la pizzeria Fratelli La Bufala? Hanno spiegato che Reggio Calabria li ha particolarmente colpiti per la sua bellezza e per il suo essere “raccolta” in un unico cuore cioè quello del centro storico. Non è un territorio dispersivo dunque i reggini che vogliono scegliere cosa mangiare sanno già di doversi recare in centro e da lì, ispirarsi fra le decine di locali diversi e soddisfare il proprio palato.

11824087_10207082690806478_175497919_nDal canto loro inoltre, contrariamente a quello che pensano i reggini, il territorio può regalare molto dal punto di vista commerciale soprattutto a tavola, grazie anche al posto strategico in cui è sito cioè fra il Corso Garibaldi e la via Marina. E la concorrenza? No, la concorrenza non spaventa la Polpetteria, anzi, al contrario la rafforza. Il fatto di trovarsi adiacente agli altri locali non deve essere visto come un ostacolo, ma anzi, una potenzialità su cui fare leva: offrire una vasta gamma di scelta ristorativa, concentrata in una singola strada dà il senso di collaborazione, armonia e condivisione del locali stessi, in funzione della piena soddisfazione del cliente in base ai suoi gusti personali.
All’inaugurazione di ieri sera, sabato primo agosto, il pubblico ha potuto degustare gratuitamente una grande quantità di polpette di ogni gusto. Al taglio del nastro, presente anche l’Assessore Marcianò, come mostra l’immagine a corredo dell’articolo.