Reggio, Angeli Bianchi: fervono i preparativi per l’annuale manifestazione il “Sorriso nelle note”

Reggio, un’opera intensa quella svolta dagli Angeli Bianchi che si impegna su tutto il territorio reggino con progetti di vario genere

angeli bianchiTempo di saluti estivi per l’associazione Angeli Bianchi di Reggio Calabria che dopo un anno di intenso lavoro presso il reparto di Chirurgia Pediatrica del Policlinico “Madonna della Consolazione” di Reggio Calabria si appresta a prendere qualche giorno di meritato riposo. Presenti il Primario del reparto, Mariano Barbalace, con gli infermieri e tutto lo staff, i vertici dell’associazione, i volontari e la progettista Katia Tripodi.. Un’opera intensa quella svolta dall’associazione benefica, presieduta da Maurizio Albanese, che si impegna su tutto il territorio reggino con progetti di vario genere. Ultimo in ordine di tempo quello siglato col Comune di Reggio Calabria, nell’ambito del più ampio progetto lanciato dall’Amministrazione, “Adotta il verde”, al quale il sodalizio ha aderito con grande entusiasmo ed attraverso il quale Angeli Bianchi si impegna, per un anno intero, a mantenere il decoro della piazza antistante la chiesa di San Cristoforo, garantendo, così, la fruibilità di questo prezioso spazio all’intero quartiere. La stessa piazza, inoltre, ospiterà serate a tema organizzate dall’associazione con l’intento di avvicinare tutti i cittadini al mondo del volontariato. Intanto fervono preparativi per l’annuale manifestazione il “Sorriso nelle note”, giunta alla sua V edizione, che come ogni anno vedrà avvicendarsi sul palcoscenico artisti di ogni genere, accostando moda, musica, danza in una serata dall’altro profilo artistico, sempre nel segno del volontariato.