Reggio, 9 mesi dopo le elezioni gli scrutatori ancora in attesa del compenso: “nessuno sa dare spiegazioni”

Reggio, da 9 mesi gli scrutatori attendono i soldi delle ultime elezioni regionali dello scorso novembre. Un lettore si appella a Falcomatà e Raffa

Seggio elettorale - foto LaPresse

Seggio elettorale – foto LaPresse

Numerose le lettere che sono giunte in redazione negli ultimi mesi da parte degli scrutatori delle ultime elezioni Regionali, i quali dopo 9 mesi ancora sono in attesa del denaro. Ecco l’ultima arrivata qualche minuto fa:

“Vorrei segnalarvi che ad oggi, 24 agosto 2015, non sono stati liquidati i compensi delle Elezioni Regionali 2014 che si sono tenute in data 23 novembre 2014 (ebbene si, 9 MESI), per quanto riguarda Presidenti di Seggio, Segretari e Scrutatori. Nessuno riesce a dare una risposta, i politicanti prima indicono e finanziano elezioni in tutta fretta e poi vengono a dire che non ci sono i soldi per saldare i compensi perchè “non c’erano i fondi per indire le elezioni”. Chiedo al Sindaco Falcomatà, al Presidente della Provincia Raffa o a chi di competenza, di prendere una posizione in merito e far luce sulla vicenda, una volta per tutte”.

Un vostro lettore