Reggina, la passione non finisce mai: presentazione della nuova squadra, Cozza: “Reggio merita qualcosa d’importante”

La nuova Reggina si presenta, al via tra mille difficoltà la stagione che può regalare comunque grosse soddisfazioni

presentazione reggina (3)Reggina e Viola si presentano. Entusiasmo all’Arena dello Stretto per la nuova Reggina, curiosità per scoprire la squadra che affronterà il prossimo campionato di Serie D. Tra mille difficoltà il club amaranto sta provando a ripartire e costruire una squadra in grado di lottare per il vertice del campionato. Prime parole per il presidente Praticò: “abbiamo percorso tanta strada in questo primo mese, la montagna è ancora da scalare. I  reggini sono fondamentali, abbiamo bisogno di tutti, i tifosi sono la nostra forza”.

Tra l’entusiasmo dei tifosi ingresso dei calciatori e del tecnico Cozza. Emozionato l’allenatore amaranto: ”ci tenevo a ricordare un grande tifoso, Filippo. Quando la Reggina chiama non bisogna mai dire di no. L’anno scorso ho lasciato qualcosa in sospeso, spero nei tifosi. Garantiamo il massimo impegno, Reggio non merita la Serie D ma qualcosa di più importante”. La presentazione si chiude con i cori dei numerosi tifosi, la nuova stagione è alle porte, Reggina e Viola in bocca al lupo.