Previsioni Meteo, temporali nel weekend di Ferragosto: il bollettino per la giornata di oggi e domani

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

pioggia-intensa

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: mentre su gran parte della nostra penisola e’ presente un campo di pressione livellata, una perturbazione sulla Francia tende a muoversi verso il settore nord-occidentale. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: sui settori occidentali e sui settori alpini e prealpini della Lombardia, al mattino, cielo generalmente molto nuvoloso, con associate precipitazioni da isolate a sparse anche a carattere di rovescio o temporale; dal pomeriggio i fenomeni diverranno diffusi sui settori alpini e prealpini del Piemonte e sulla Valle d’Aosta, ed i temporali potranno assumere localmente carattere di forte intensita’ e si estenderanno dalla sera anche alle aree pianeggianti pedemontane del Piemonte. Sulle restanti aree generalmente irregolarmente nuvoloso al mattino ma con nubi in rapido aumento nel corso del giorno, specie in prossimita’ dei rilievi, sia alpini che appenninici, e nelle ore centrali della giornata e nel pomeriggio possibilita’ di precipitazioni da isolate a sparse. Nubi e fenomeni in attenuazione serale.

Centro e Sardegna: al mattino cielo generalmente poco nuvoloso ma con nubi medio alte in progressiva intensificazione nel corso della giornata a partire da Sardegna e Toscana ed in estensione alle restanti aree. Nel corso del pomeriggio le nubi localmente diverranno piu’ consistenti ed occasionali e brevi precipitazioni potranno manifestarsi nelle zone interne peninsulari. Dalla sera, mentre terminano i fenomeni su gran parte dei settori e le nubi tendono a diradarsi, sulla Toscana permane una copertura nuvolosa irregolare e, specie i settori piu’ settentrionali, saranno possibili ancora precipitazioni sparse. Sud e Sicilia: inizialmente cielo generalmente sgombro da nubi significative, ma con nuvolosita’ in aumento nel corso della giornata specie sulle regioni tirreniche. Gli addensamenti risulteranno piu’ consistenti sulle zone interne delle regioni tirreniche nel pomeriggio, ed isolati e brevi rovesci o temporali potranno manifestarsi sul settore. In serata terminano le precipitazioni ma una copertura di nubi medio alte interessera’ gran parte delle regioni. Temperature: minime senza variazioni di rilievo; massime in diminuzione su regioni settentrionali, centrali tirreniche e Campania, in aumento su Sicilia, Puglia e Calabria ionica, stazionarie altrove. Venti: sulla Liguria dapprima deboli meridionali, poi tendenti a rinforzare da sud-ovest; deboli sud-occidentali sulla Sardegna tendenti a rinforzare ed a ruotare da nord-ovest dalla sera; deboli dai quadranti occidentali su Sicilia e regioni tirreniche; prevalentemente deboli meridionali sul nord-est e sulle regioni del medio Adriatico; deboli settentrionali sui settori ionici e basso Adriatico; deboli di direzione variabile sul resto del Paese. Mari: mossi Ionio e Stretto di Sicilia, ma con moto ondoso in diminuzione; poco mossi i rimanenti mari, ma con moto ondoso in rapido aumento dal pomeriggio sul mar Ligure ed i mari intorno alla Sardegna.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del pioggiatempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: nuvolosita’ compatta su Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e porzione occidentale e settentrionale della Lombardia con piogge e temporali che tenderanno a risultare intensi gia’ a partire dalle prime ore del giorno sul Piemonte centro-settentrionale e sulla porzione compresa tra Torinese e Cuneese. Tra la mattinata e le ore pomeridiane i fenomeni si intensificheranno anche sulla parte centro-settentrionale della Lombardia estendendosi al contempo a Trentino Alto Adige e porzione piu’ a nord del Veneto. Sul resto del settentrione la nuvolosita’ tendera’ a farsi diffusa ma risultera’ meno consistente e soltanto in forma localizzata dara’ luogo a precipitazioni con riferimento particolare a Friuli Venezia Giulia e porzione occidentale dell’Emilia Romagna durante al notte. Centro e Sardegna: cielo in prevalenza coperto per nubi medio-alte con qualche pioggia che tendera’ a localizzarsi sulla parte orientale dell’isola soprattutto durante la seconda parte della giornata; nuvolosita’ sempre piu’ diffusa sulle regioni peninsulari con deboli piogge al mattino lungo le coste di Toscana e Lazio. Dal pomeriggio le precipitazioni tenderanno a portarsi anche verso l’entroterra risultando piu’ sparse tra Umbria, Marche ed Abruzzo per poi parzialmente attenuarsi nel corso della notte. Sud e Sicilia: nuvolosita’ variabile alternata a schiarite ma con piu’ nubi e locali piogge sul settore tirrenico. Dalla tarda mattinata tendenza a generale aumento della nuvolosita’ con piogge sparse e locali rovesci su Puglia centro-meridionale, Basilicata ionica, Appennino calabro e Sicilia orientale. Migliora tra la serata e le ore notturne. Temperature: minime in diminuzione su nord, centro, Sardegna e Campania; stazionarie altrove; massime in generale calo che risultera’ piu’ marcato sulle regioni centrali e settentrionali. Venti: occidentali o nord-occidentali sulle due isole maggiori con intensita’ in genere moderata ma con rinforzi anche decisi sulla porzione settentrionale della Sardegna; deboli di provenienza meridionale sul resto del territorio ad eccezione della Liguria e della parte piu’ a nord della Toscana dove risulteranno moderati. Mari: molto mossi mar Ligure, mar di Sardegna, Bocche di Bonifacio e localmente il medio Tirreno; mossi la restante porzione del Tirreno, Canale di Sardegna, Stretto di Sicilia e localmente lo Ionio occidentale; poco mossi i rimanenti mari.

Fonte MeteoWeb