Pallavolo B1: due nuovi arrivi in casa Jolly Cinquefrondi, si tratta di Listratov e di Ferrini

A Cinquefrondi arrivano il centrale russo Listratov e lo schiacciatore laziale Ferrini. Sono poche le pedine che mancano per completare l’organico a disposizione di mister Polimeni

listratovLa Bcc Citt Mand’or Jolly Cinquefrondi è molto attiva sul mercato per  completare il roaster per la stagione 2015/16 e con l’arrivo del  centrale russo Listratov e della schiacciatore laziale Ferrini sono  poche le pedine che mancano per completare l’organico a disposizione di  mister Polimeni. Kirill Listratov, centrale classe ’96, 198 cm nativo di Kuvandyk (Russia). Arriva dalla Sieco Service Impavida Ortona che milita nel campionato di A2 dove è arrivato nel settembre 2013. Fisico possente e grandi doti fisiche per il centralone russo che ha disputato anche i campionati giovanili di categoria under 19 (finale nazionale e finale Junior league di Lega serie A) nella stagione 2013/14 e 2014/15 e dove è risultato essere uno dei migliori centrali in assoluto nei rispettivi tornei. Il braccio veloce e potente e la grande esplosività unita ai 198 cm fanno di lui uno dei più promettenti centrali sul territorio  nazionale.

Mister Polimeni: “eravamo da tanto tempo su Kirill, lo abbiamo visto all’opera nei video delle finali nazionali u19 e poi alle finali di Junior League. Ci ha favorevolmente impressionato sia per le grandi doti fisiche ma soprattutto per i tantissimi margini di miglioramento. Ortona
avrebbe voluto tenerlo nell’organico della serie A ma credo che giocare con continuità sia stata per la società e per lui la scelta più idonea. Felicissimi di averlo con noi”.

Alessio Ferrini schiacciatore classe ’95, cm 1,97 nativo di Velletri. Dopo il ritorno di Omar Sall ecco un’altro schiacciatore per
la rosa di Mister Polimeni,dalla Pallavolo Velletri arriva Alessio Ferrini. Cresciuto nella Pallavolo Velletri, si è messo in mostra sul
territorio nazionale sin dai primi anni vincendo i vari titoli  provinciali e raggiungendo leferrini finali nazionali u14 sempre con la Pallavolo Velletri  e le finali nazionali u19 con Mezza Roma dove è stato uno dei protagonisti di un buon quinto posto. Negli ultimi due anni si è messo in evidenza nella Pallavolo Velletri in B2 dove per doti fisiche e tecniche ha sicuramente rappresentato gran parte del potenziale tecnico della  squadra laziale.

Mister Polimeni: “sinceramente non conoscevo Alessio prima che ci venisse segnalato da persone di massima caratura. Successivamente, ottenuti i video siamo rimasti impressionati dalle capacità di questo ragazzo che  ai 197 cm unisce una grossa capacità di salto, una grande varietà di colpi  in attacco e sicuramente un’ importantissima predisposizione alla ricezione. Quest’anno, per necessità, ha fatto anche per parte della stagione l’opposto e anche in quella situazione ha mostrato una buona efficienza in attacco unita a carisma e temperamento. Sarà uno dei protagonisti della stagione che inizierà a breve e sono sicurissimo che riuscirà a esserlo anche negli anni a seguire nella pallavolo di alto livello. Siamo felicissimi di averlo con noi, così come di essere stati preferiti alle altre società di B1 che lo avevano cercato”.