Palermo: minaccia agenti con arco e freccia, arrestato

Palermo, Giovanni Proietto, 39 anni di Caccamo, ha impugnato arco e freccia con punta metallica minacciando gli agenti della polizia municipale: arrestato

arresti-manetteSarà stato forse l’effetto della tenda da pellerossa che aveva montato sulla spiaggia di Trabia (Pa) a spingere Giovanni Proietto, 39 anni di Caccamo, a impugnare arco e freccia con punta metallica e a minacciare gli agenti della polizia municipale. Chissà. Di certo c’è che è stato immobilizzato e disarmato mentre stava per tendere l’arco. Una reazione nata perché non intendeva rispettare l’ordinanza sindacale, che prevede il divieto di introdurre sulla spiaggia tende, barbecue e bottiglie.