Nove mesi dopo le elezioni regionali della Calabria gli scrutatori sono ancora in attesa del compenso

Nove mesi dopo le elezioni regionali di novembre 2014, gli scrutatori non hanno ancora ricevuto i compensi a loro dovuti: tante lettere a StrettoWeb

Seggio elettorale - foto LaPresse

Seggio elettorale – foto LaPresse

Numerose le lettere che giungono alla redazione di StrettoWeb degli scrutatori delle ultime elezioni Regionali (novembre 2014), i quali dopo nove mesi sono ancora in attesa del loro compenso. Pubblichiamo l’ultima ricevuta qualche minuto fa:

Spett.le redazione, mi associo a quanto evidenziato ieri sulla vostra testata online, in merito al mancato pagamento del compenso spettante al presidente del seggio elettorale, agli scrutatori, a tutti quanti hanno lavorato alle consultazioni elettorali  Regionali che si sono tenute il 23 Novembre 2014 e che hanno permesso alla Regione Calabria di avere il nuovo Presidente della Regione, ma che non hanno permesso a tutti coloro i quali hanno lavorato in quei giorni, di ricevere il giusto compenso.

Lettera firmata