Morte De Sena, Berna (Ance): “restituì ai calabresi fiducia nelle istituzioni”

Luigi De SenaA nome di Ance Calabria e di tutti gli associati esprimo il mio cordoglio per la morte di Luigi De Sena. Abbiamo perso un servitore dello Stato che è riuscito a incarnare contemporaneamente il rigoroso rispetto del principio di legalità con il dialogo, il confronto, l’apertura al territorio e una grandissima umanità”. Francesco Berna, presidente regionale dei costruttori edili, ricorda così l’ex prefetto di Reggio Calabria, già vicecapo della Polizia e senatore della Repubblica, scomparso all’età di 72 anni. “In questo momento – aggiunge Berna – intendiamo esprimere la costernazione di quanti hanno sempre visto nel Senatore un fondamentale punto di riferimento istituzionale e l’espressione di uno Stato dalle porte aperte ai cittadini. Su questa strada De Sena riuscì a far riguadagnare alle istituzioni fiducia e credibilità da parte dell’opinione pubblica, schiacciata dallo strapotere della malapianta criminale. Da parte nostra – conclude Berna – rivolgiamo i nostri sentimenti di partecipazione al dolore della famiglia De Sena”.