E’ Montagnareale il primo comune in Sicilia che supera il ‘digital divide’

MontagnarealeMontagnareale e’ il primo comune della Sicilia in cui viene superato il “digital divide” grazie all’attivazione del servizio Adsl da parte di Tim. Telecom Italia si e’ aggiudicata, infatti, il Bando del Ministero dello Sviluppo Economico per la concessione di un contributo pubblico relativo a un progetto d’investimento per la realizzazione di infrastrutture a banda larga in 136 comuni della Sicilia. Il progetto prevede un investimento complessivo di oltre 16 milioni di euro, di cui circa 10 di fondi pubblici e oltre 6 da parte di Telecom Italia. Da oggi a Montagnareale sono disponibili collegamenti con tecnologia broadband con velocita’ fino a 20 Mbit/s, accelerando in questo modo l’accesso ai servizi digitali innovativi rivolti a cittadini, imprese e istituzioni locali. Questa iniziativa ha infatti l’obiettivo di contribuire ad accrescere la competitivita’ del sistema produttivo locale e l’efficienza delle pubbliche amministrazioni, anche attraverso l’utilizzo di soluzioni di cloud computing..