Milazzo (Me), arrestati due giovani per furto aggravato

I Carabinieri hanno tratto in arresto due giovani donne che domenica pomeriggio avevano deciso di rifarsi il guardaroba gratis all’OVS di Milazzo

Carabinieri (4)I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milazzo agli ordini del Maresciallo Capo Angelo Floramo hanno tratto in arresto due giovani donne che domenica pomeriggio avevano deciso di rifarsi il guardaroba gratis all’OVS di Milazzo. Le due ragazze M. P. 24enne di Venetico, operaia e S.A.M 27enne rumena domiciliata a Pace del Mela, in concorso tra loro, coprendosi una con l’altra, avevano asportato dagli scaffali dell’OVS più di 40 articoli di abbigliamento, bigiotteria, scarpe per un valore complessivo di quasi 300 euro. Dagli accertamenti dei Carabinieri, è emerso che le due donne, che evidentemente da tempo pianificavano il colpo, già la sera precedente erano state notate dal personale di vigilanza con fare sospetto come se stessero facendo per l’appunto un sopralluogo. Le due ragazze sono state tratte in arresto in flagranza del reato di furto aggravato e sono state ristrette presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari. La merce, invece, interamente recuperata, veniva restituita all’OVS.