Messina, prima tentano la rissa e poi sparano

Due ventenni, probabilmente alterati dall’alcol, hanno esploso colpi di fucile all’indirizzo di un noto lido cittadino. Adesso i due sono finiti nel mirino delle forze dell’ordine di Messina

fucilePrima hanno disturbato un gruppo di ragazze e ragazzi presenti al lido, intenti a trascorrere una serata in relax, poi – invitati ad allontanarsi per il disturbo arrecato – sono passati alle minacce e, infine, verso le 4 di notte hanno fatto seguire i fatti alle parole, sparando colpi di fucile a canne mozze contro la struttura dell’Horcynus. In mezzo non è mancata la distruzione di sdraio ed ombrelloni. Gli incidenti di sabato notte a Torre Faro non sono passati inosservati e le forze dell’ordine, allertate del caso, si sono messi sulle tracce dei due facinorosi che hanno innescato una pericolosa baraonda. Così il cerchio si stringe attorno ai due malviventi.