Messina, incidente domestico: donna ustionata ricoverata d’urgenza a Palermo

La 58enne di Sant’Angelo di Brolo stava preparando le conserve di pomodoro quando si è rovesciata un calderone d’acqua bollente addosso

elisoccorsoUna donna di 58 anni è rimasta gravemente ferita stamane nel comune di Sant’Angelo di Brolo, in provincia di Messina. Il suo tentativo di preparare le conserve di pomodoro, infatti, si è trasformato in uno sfortunato incidente domestico. La donna si è rovesciata accidentalmente addosso un grosso calderone d’acqua bollente, provocandosi ustioni lungo tutto il corpo. Contattato il personale sanitario affinché intervenisse celermente, essa è stata trasferita d’urgenza a Palermo grazie all’ausilio dell’elisoccorso.