Messina, a fari spenti nella notte: le ultime dall’Ex Gil

L’impianto elettrico è saltato: dalla Circoscrizione arriva l’invito al Comune affinché intervenga celermente sulla struttura sportiva sita nella zona sud di Messina

foto tratta dai social-network

foto tratta dai social-network

E dire che l’Amministrazione puntava sullo sport come elemento centrale della vita dell’individuo: la Messina di Renato Accorinti, sotto questo profilo, non è diversa da quella dei suoi predecessori. Lo prova lo stato di degrado, ampiamente documentato nei mesi scorsi, in cui versa l’impianto dell’Ex Gil; e siccome i guai non vengono mai da soli, al danno si è aggiunta la beffa: da qualche settimana infatti è saltato il sistema d’illuminazione a causa di un guasto al quadro elettrico. Il consigliere circoscrizionale Santi Interdonato ha interpellato il sindaco sulla vicenda, per chiedere cosa intenda fare e quando intenda muoversi per ovviare l’inconveniente. Dal 31 agosto, infatti, le polisportive inizieranno il periodo di preparazione atletica: sarebbe indecoroso costringerle a confrontarsi con simili criticità. “È urgente fare un punto della situazione su questa e sulle altre strutture sportive con l’assessore, dal quale da tempo – conclude l’esponente circoscrizionale – si attende la predisposizione di atti di indirizzo chiari, ancora non pervenuti“.