Messina, disordini a Piazza Pugliatti: processo per direttissima per due attivisti del Pinelli

Gli attivisti del Pinelli stavano inscenando una protesta anti-Tso. Di fronte allo sgombero dei Vigili Urbani hanno però reagito in maniera inconsulta e adesso sono accusati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

tenda rettorato unime sgomberoI due attivisti del Teatro Pinelli fermati stamane per i disordini a Piazza Pugliatti sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. Il sostituto Federica Rende ha disposto il processo per direttissima che sarà celebrato mercoledì mattina.