Messina: denunce per guida senza patente e resistenza a pubblico ufficiale

Posto di controllo CarabinieriNel corso dei controlli effettuati nell’ultimo fine settimana sono stati fermati e denunciati all’autorita’ giudiziaria  un 32enne messinese, tra l’altro recidivo, sopreso sulla ss 114 km 11,400 alla guida di un’autovettura sprovvisto di patente di guida in quanto revocata dalla prefettura lo scorso aprile;  un altro  24 enne messinese, e’ stato denunciato perche’ sorpreso  sul viale giostra alla guida del proprio motociclo, senza essere in possesso della prevista patente di guida mai conseguita.

Entrambi i veicoli, peraltro privi di copertura assicurativa, sono stati sottoposti a sequestro amministrato ai fini di confisca ed affidati in custodia giudiziale a depositi cittadini.

Ancora, e’ stato denunciato in stato di liberta’  per resistenza a pubblico ufficiale un messinese 37enne  che, fermato alla guida di un yamaha t-max in viale giostra perche’ privo di casco obbligatorio, alla richiesta dei documenti di circolazione ripartiva improvvisamente dandosi a precipitosa fuga. Inseguito, l’uomo, riusciva a far perdere le tracce. Nel corso dei successivi accertamenti volti a rintracciare il fuggitivo, questi, gia’ identificato, si presentava presso gli  uffici del nucleo radiomobile. Allo stesso venivano contestati guida senza casco (2 mesi di fermo del mezzo), senza assicurazione e guida senza patente specifica, a cui seguira’ anche la denuncia all’a.g. per la fuga. Il t-max e’ stato sottoposto a sequestro ai fini di confisca.