Messina, concessi 20 giorni di tempo per il mercato dopo il ripescaggio in Lega Pro

Allenatore Arturo Di NapoliLega Pro da 54 squadre: la conferma arriva dal Consiglio federale della Figc tenutosi oggi a Expo. “Per la Lega Pro sarà un campionato a 54 squadre, salvo decisioni che non competono alla Figc”, dice il presidente Carlo Tavecchio nel corso di una conferenza stampa al termine della riunione. “L’indirizzo strategico dato alle leghe -spiega- è di ridurre i campionati professionistici: se al primo segno di riduzione ci mettiamo a fare opposizioni come possiamo fare la riforma?”, si chiede il presidente federale. L’obiettivo “è mettere in campo allenatori, giocatori, fisco pagati e club in grado di fare campionati evitando di trovarsi in condizioni particolari”, anche dal punto di vista economico. Per questo Tavecchio, ricorda che, a titolo di garanzia, “chi vuole giocare in Lega Pro deve pagare 500mila euro per il ripescaggio e chi voleva opporsi a questa delibera doveva farlo per tempo”. Intanto, le squadre ripescate oggi in Serie B e Lega Pro dovranno, conclude Tavecchio, “formalizzare l’iscrizione entro il 10 settembre” e avranno altri 10 giorni per il mercato.