Messina: approvata la delibera che consente ai proprietari delle abitazioni danneggiate dall’alluvione di Giampilieri di ottenere i contributi

Messina, Pino: “l’acquisizione dell’immobile da parte del Comune consentirà ai proprietari di ricevere il contributo”

FRANESCO SAYA © ANSA 03/10/2009 - MESSINA APOCALISSE MALTEMPO GIAMPILIERI ( PERIFERIA SUD DI MESSINA ) NELLA FOTO  SCALETTA ZANCLEA.L’assessore al Patrimonio del comune di Messina Sebastiano Pino rende noto che “nella seduta odierna del Consiglio Comunale è stata approvata la delibera di attuazione dell’art. 7, 2 dell’OPCM (Ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri) n.3865/2010. Con l’approvazione di questa delibera il Consiglio comunale da il via libera all’acquisizione al Patrimonio del Comune delle abitazioni danneggiate dall’alluvione e ricadenti nella cosiddetta zona rossa. L’acquisizione dell’immobile da parte del Comune consentirà ai proprietari di ricevere il contributo, previsto dalla suddetta ordinanza, per acquistare un’altra abitazione. Si sblocca finalmente una situazione che riguarda 28 famiglie che da anni attendono  questa soluzione per poter realizzare il loro diritto a riavere una casa. L’assessore Pino “ritiene di dover ringraziare i Consiglieri presenti e la Presidente del Consiglio che hanno permesso, alle 15.30 del 5 agosto, di raggiungere questo importante risultato nell’interesse dei Cittadini duramente colpiti dall’alluvione del 2009″.