Messina, allerta meteo estesa a domani. Situazione difficile in provincia

Da Barcellona a Capo d’Orlando: il maltempo ha funestato il territorio messinese. E la Protezione Civile ha deciso di protrarre per 24 ore lo stato di pre-allerta

nubi messinaLe cattive condizioni meteorologiche stanno funestando il territorio della provincia messinese. A Barcellona Pozzo di Gotto le prime precipitazioni hanno causato l’intasamento dei tombini, stante la mancata manutenzione nei mesi precedenti. Col sistema di scarico “ingolfato”, il manto stradale si è rapidamente riempito d’acqua, facendo registrare situazioni particolarmente critiche soprattutto in via Sant’Antonio, in via Umberto Primo ed in via Trieste. A Capo d’Orlando le forze dell’ordine hanno pagato in presa diretta lo scotto dei temporali estivi: un elicottero della polizia ha dovuto riparare in un campo di contrada Pissi, onde evitare inconvenienti d’ogni sorta. Il mezzo era diretto a Reggio Calabria, laddove però le perturbazioni avrebbero potuto mettere a repentaglio un possibile atterraggio. Intanto la Protezione Civile ha esteso lo stato di pre-allarme alla giornata di domani: il codice arancione, che segnala una moderata criticità con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio, è stato confermato per le prossime 24 ore.

[foto tratta dai social-network]