Maltempo in Calabria, nubifragio sulla costa ionica: bloccati 30 scout

Maltempo (5)Trenta scout sono rimasti bloccati in contrada di Rinacchio, in provincia di Rossano, sulla costa ionica della Calabria in provincia di Cosenza, dove da questa mattina all’alba è in corso un nubifragio. I trenta scout erano in gita con le tende e ora a causa degli allagamenti non riescono più a scendere dalla località che si trova nelle colline dietro Rossano.Ha appena smesso di piovere, ma la situazione è ancora critica a Rossano, in provincia di Cosenza, con persone sui tetti per ripararsi dall’acqua, strade e sottopassi completamente allagati con le auto ammassate. L’emergenza nella città della costa ionica della Calabria, spiega la Protezione civile, è iniziata stamattina verso le 6 quando la pioggia si è fatta più intensa e il torrente Citrea è uscito dagli argini, allagando le strade. Ieri sera un turista si è presentato nell’ufficio della Protezione civile denunciando la scomparsa di due persone che stavano con lui, di cui ancora non c’è notizia ma che potrebbero, precisa la protezione civile, semplicemente essersi allontanati per altri motivi.