In Italia la salma del cooperante Giovanni Lo Porto

Il governo Usa aveva recentemente annunciato di avere ucciso per sbaglio Lo Porto durante un attacco con un drone lo scorso gennaio in Pakistan

giovanni-lo-porto-675Le spoglie del cooperante italiano Giovanni Lo Porto sono rientrate in Italia. A darne notizia alla famiglia è stato il presidente del consiglio Matteo Renzi. Il governo Usa aveva recentemente annunciato di avere ucciso per sbaglio Lo Porto durante un attacco con un drone lo scorso gennaio in Pakistan. Nell’attacco era morto anche un ostaggio statunitense, Warren Weinstein. Lo Porto era scomparso nel gennaio del 2012 mentre si trovava in un’area tribale al confine tra Pakistan e Afghanistan.