I Cantonieri dell’Anas raccontano il lavoro sull’A3: “a volte gli automobilisti ci chiamano Angeli della Strada”

I Cantonieri raccontano: “ci sono stati momenti nel passato con code e rallentamenti soprattutto per la presenza dei cantieri ma per fortuna oggi sull’A3 è tutto diverso”

anas“I Cantonieri della Salerno-Reggio Calabria” è il titolo del video realizzato da Anas per conoscere più da vicino il lavoro dei cantonieri dell’A3, soprattutto in questi giorni caratterizzati da forti flussi di traffico e per ascoltare esperienze ed opinioni dalla voce di chi gestisce, direttamente sulla strada, le criticità dell’esodo estivo. Ci sono stati momenti nel passato con code e rallentamenti soprattutto per la presenza dei cantieri - raccontano i cantonieri -  ma per fortuna oggi sull’A3 è tutto diverso. Questa autostrada è il nostro lavoro ed è tutto per noi”. “Siamo pronti – dichiarano- ad intervenire nelle emergenze e a monitorare costantemente il traffico affinché non ci sia alcun disagio”. “Il nostro lavoro – sottolineano altri cantonieri -  richiede molta attenzione. A volte gli automobilisti ci definiscono gli angeli della strada quando interveniamo per risolvere incidenti oppure per soccorrere automobilisti in difficoltà”. Il video è stato realizzato sul tratto lucano dell’A3 tra Padula e Lauria, ormai completato dopo la recente apertura della galleria Fossino, e sul tratto calabrese tra Laino Borgo e Campotenese, che comprende anche il viadotto Italia riaperto al traffico lo scorso 24 luglio.