Cosenza: incendi nel Parco del Pollino, arrestato boscaiolo

Cosenza, il boscaiolo è stato individuato attraverso una serie di videoriprese proseguite per oltre un mese su una decina di incendi

arresti-manetteUn boscaiolo, F.N., di 37 anni è stato arrestato e posto ai domiciliari dal personale dal personale del Corpo Forestale dello Stato perchè accusato di essere il responsabile di alcuni incendi boschivi nei comuni di S.Agata d’Esaro e Mottafollone nel mese di luglio. Il boscaiolo è stato individuato attraverso una serie di videoriprese proseguite per oltre un mese su una decina di incendi, alcuni dei quali nell’area del Parco Nazionale del Pollino.