Controlli nel reggino: rinvenuti droga ed armi

Reggio, i carabinieri questa mattinahanno effettuato una serie di perquisizioni all’interno di diverse zone del centro cittadino palmese, finalizzate alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti

CinofiliAll’alba di oggi i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palmi, in collaborazione con i Carabinieri del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, hanno effettuato una serie di perquisizioni all’interno di diverse zone del centro cittadino palmese, finalizzate alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare i militari operanti hanno proceduto al controllo di alcuni immobili in stato di abbandono e di altrettanti luoghi ritenuti teatro di abituale spaccio di sostanze stupefacenti. Le operazioni, protrattesi fino alla tarda mattinata, hanno avuto esito positivo, in quanto i militari, anche grazie all’ausilio del cane antidroga “Sambo”, rinvenivano e sequestravano quanto segue:

  • circa 150 gr. di sostanza stupefacente, tra eroina e marijuana;
  • n.2 serbatoi per pistola cal.7,65;
  • n.1 canna per pistola cal.7,65, modificata con filettatura esterna per l’innesto di silenziatore;
  • n.1 silenziatore per pistola;
  • n.1 cartuccia cal.7,65 marca g.f.l.;
  • n.2 unghie estrattrici per pistola;
  • n.2 aste guida molla per pistola.