Controesodo: bollino rosso sulle strade nell’ultimo fine settimana di agosto

I volumi di traffico si attenueranno nella serata per poi tornare ad essere sostenuti domenica, in particolare dal pomeriggio. Per agevolare la circolazione sarà in vigore il divieto di transito dei mezzi pesanti domani, dalle 8 alle 16, e domenica dalle 7 alle 22

Estate: Anas; bollino rosso, traffico in uscita dalle cittàUltimo fine settimana di agosto da bollino rosso sulla rete stradale e autostradale. A partire dalle prime ore di questa mattina – comunica Anas in una nota – si registra un aumento del traffico per i primi rientri dalle vacanze estive e per ultime partenze di fine agosto favorite da un fine settimana all’insegna del sole e del caldo su tutta la Penisola. Fino alle 11 si è registrato un aumento dei volumi di traffico stimato in circa il 2% rispetto alla stessa giornata dello scorso anno: i flussi sono in aumento sulle direttrici Sud-Nord, in prossimità delle aree metropolitane e delle località di villeggiatura ed ai valichi di frontiera. In particolare, le tratte stradali che registrano i maggiori incrementi di traffico sono l’itinerario E45, la statale 20 ‘del Colle di Tenda’, la statale 1 ‘Aurelia’, la statale 7 ‘Appia’, la statale 16 ‘Adriatica’ in Emilia Romagna e in Puglia, le statali 18 e 106 in Calabria.

CAMPANIA - Sull’autostrada ‘Salerno-Reggio Calabria’ traffico intenso nel solo tratto salernitano e in Sicilia sull’A29 ‘Palermo-Mazara del Vallo’ nel palermitano.

CALABRIA – Alcuni incidenti in mattinata hanno creato disagi, se pur limitati, in Calabria sulla 106 ‘Jonica’ e sull’A3 ‘Salerno-Reggio Calabria’ nel tratto lucano tra Sicignano e Contursi, in direzione Nord.

TOSCANA – Sulla strada statale 223 ‘di Paganico’ (E78 Grosseto-Siena) si segnalano code per traffico intenso in direzione Grosseto, in corrispondenza della deviazione attiva in località Pari per la chiusura della galleria ‘Casal di Pari’, che comporta il transito su percorso alternativo dove la circolazione è regolata a senso unico alternato con semaforo: per agevolare il traffico verso sud, Anas ha provvisoriamente deviato sulla viabilità esterna il traffico in direzione nord con uscita obbligatoria a Civitella Marittima, nel grossetano.

I volumi di traffico si attenueranno nella serata per poi tornare ad essere sostenuti domenica, in particolare dal pomeriggio. Per agevolare la circolazione sarà in vigore il divieto di transito dei mezzi pesanti domani, dalle 8 alle 16, e domenica dalle 7 alle 22.