Claudio Salini si schianta con la Porsche contro un albero e muore: le FOTO dell’incidente

Claudio SaliniSi è schiantato a bordo della sua Porsche ieri notte sulla Cristoforo Colombo a Roma. Così è morto, poco dopo il ricovero in ospedale, Claudio Salini, amministratore delegato dell’omonimo gruppo di costruzioni. Il costruttore romano ha perso il controllo della sua auto finendo contro un albero per cause che sono in corso di accertamento da parte della polizia locale. L’incidente è avvenuto poco prima della mezzanotte all’altezza di via Giustiniano Imperatore. La dimanica è al vaglio, ma poco prima del punto dello schianto, la strada presenta un pericoloso avvallamento. Claudio Salini era il cugino dell’a.d. di Salini Impregilo, Pietro Salini, ma non aveva alcun ruolo nella stessa Salini Impregilo né risulta alcun collegamento tra lui e la società. Claudio Salini, infatti, aveva fondato un altro gruppo, Ics Grand Lavori Spa, specializzato a sua volta nel settore costruzioni e grandi opere in Italia e all’estero.

Tra le cause dell’incidente anche l’alta velocità

Claudio Salini2Potrebbe essere l’elevata velocita’ una delle cause dell’incidente stradale in cui e’ morto ieri sera Claudio Salini, fondatore ed amministratore delegato del Gruppo ICS Grandi Lavori Spa. Non lo escludono i vigili urbani che stanno anche vagliando le condizioni del manto stradale. Salini era alla guida di una Porsche nera che si e’ schiantata contro un albero. L’incidente e’ avvenuto alle 23.20, nella corsia centrale della Via Cristoforo Colombo, in direzione del grande raccordo anulare, all’altezza di Via Giustiniano Imperatore.