Catania, aggredisce e minaccia di morte i genitori: 24enne arrestato

manetteHa aggredito il padre e la madre dopo una lite per futili motivi e, in preda all’ira ha iniziato a minacciarli, costringendoli a barricarsi dentro a una stanza. È successo a Tremestieri Etneo, in Provincia di Catania, dove un 24enne è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia. I vicini, udite le urla e le richieste di aiuto da parte dei genitori, hanno chiamato le forze dell’ordine. I militari hanno bloccato il giovane in un evidente stato di agitazione, mentre cercava di sfondare la porta della camera in cui si era rifugiata la coppia. Ora il figlio è stato trasferito nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’autorità giudiziaria.