Cardiochirurgia, Romeo: “ennesimo risultato per l’area metropolitana dello Stretto”

Romeo: “a distanza di qualche mese, la Cardiochirurgia è una realtà per Reggio Calabria, l’area metropolitana dello Stretto e per tutti i calabresi”

cardiochirurgia“Lo avevamo promesso fin da subito, una delle prime uscite pubbliche del presidente Oliverio fu proprio agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria per visitare l’area dedicata alla Cardiochirurgia, pronta ed attrezzata da lungo tempo, ma dove non avevano mai visto la luce i servizi sanitari connessi. A distanza di qualche mese, la Cardiochirurgia è una realtà per Reggio Calabria, l’area metropolitana dello Stretto e per tutti i calabresi. L’ennesima attenzione che la nostra provincia, probabilmente quella più in difficoltà, ottiene da questa amministrazione regionale” afferma in una nota Sebi Romeo, capogruppo del Pd in consiglio regionale. “Un ringraziamento particolare va al commissario Frank Benedetto, stimatissimo cardiologo reggino -prosegue- che ha saputo coordinare le azioni utili all’apertura del reparto e che, siamo certi, vigilerà con la nota professionalità che lo contraddistingue, su tutte le operazioni di messa in funzione dello stesso. L’azienda ospedaliera dei Riuniti beneficerà -aggiunge-, dell’apertura della Pet e delle assunzioni di personale medico tanto attese. Questi i risultati di azioni concrete realizzate in pochi mesi grazie al presidente Oliverio, al dottor Benedetto e ad una rinnovata classe dirigente, impegnata a rappresentare Reggio Calabria senza slogan, ma con un lavoro serio, sinergico e costante. Altri risultati verranno, come sempre nell’esclusivo interesse della collettività”, conclude Romeo.