Calabria: Oliverio farà un sopralluogo sulla “Trasversale delle Serre”

Il Presidente della Regione Mario Oliverio, lunedì mattina, con inizio alle ore dodici, partendo dallo svincolo autostradale “Serre/strada provinciale Fondo Valle Mesima”, effettuerà un sopralluogo sulla Trasversale delle Serre

nuova giunta oliverio (2)Il Presidente della Regione Mario Oliverio, lunedì mattina, con inizio alle ore dodici, partendo dallo svincolo autostradale “Serre/strada provinciale Fondo Valle Mesima”, effettuerà un sopralluogo sulla Trasversale delle Serre. Il Presidente Oliverio – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta regionale – sarà accompagnato dal deputato pd Bruno Censore e dai Sindaci ed Amministratori dei Comuni del vibonese e del catanzarese interessati alla costruzione dell’opera. Si tratta di una visita lungo l’intero tracciato di un’opera che, intercorrendo tra le due direttrici principali per la viabilità calabrese, la Salerno-Reggio e la S.S. 106 Jonica, dovrebbe affrancare le zone dell’entroterra calabrese da un secolare isolamento e rendere un servizio rilevante alla mobilità e quindi anche al turismo ed all’intera economia della regione. Il sopralluogo servirà per verificare lo stato d’ avanzamento dei lavori del nuovo svincolo sulla A3 “Serre/strada provinciale Fondo Valle Mesima”, lo stato della progettazione per il superamento del Colle “Scornari”, tratto per il quale a marzo scorso la Giunta regionale ha stanziato 14 milioni e 400 mila euro, e proseguirà lungo l’intero tracciato, passando, nel territorio catanzarese, dai tratti, da tempo, quasi completati ma che, per inspiegabili ritardi, non sono stati ancora aperti al transito come il tratto Torre Ruggero-Chiaravalle ed il tratto Argusto-Gagliato. Quest’ultimo è un vero paradosso se si considera che l’apertura, dopo gli ingenti investimenti pubblici, sembra essere ostacolata solo dalla mancata  installazione dei  guard-rail a margine della carreggiata.