Calabria Etica: sequestrati 361 mila euro all’ex presidente Ruberto

Il Gip di Catanzaro ha disposto il sequestro di 361 mila euro nei confronti dell’ex Presidente di Calabria Etica, Pasqualino Ruberto

soldiIl Gip di Catanzaro, Carlo Saverio Ferraro, ha disposto il sequestro di 361 mila euro nei confronti dell’ex Presidente di Calabria Etica, Pasqualino Ruberto, indagato con un dirigente regionale su presunte irregolarità nelle assunzioni della fondazione. La richiesta è stata avanzata dal Procuratore aggiunto Giovanni Bombardieri e dal sostituto Graziella Viscomi. Chiesta anche l’interdizione per il dirigente regionale. L’inchiesta è condotta dai carabinieri e dal personale del Nisa.