Allerta Meteo, piogge torrenziali tra oggi e domani

Le Previsioni Meteo dell’aeronautica militare per il weekend di Ferragosto: forte maltempo su gran parte d’Italia

pioggia-intensaLe previsioni del centro meteorologico dell’aeronautica militare per oggi, sabato 15 agosto 2015, sull’Italia. Nord: cielo molto nuvoloso per nubi consistenti su Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia occidentale e settentrionale con piogge e temporali che tenderanno a risultare intensi già durante le prime ore del giorno su Piemonte. Nelle ore pomeridiane i fenomeni si intensificheranno anche sulla fascia alpina e prealpina di Lombardia estendendosi al contempo a trentino Alto Adige e settore settentrionale di Veneto. Sul resto del settentrione la nuvolosità tenderà a farsi diffusa ma meno consistente e soltanto in forma localizzata darà luogo a precipitazioni con riferimento particolare a Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna occidentale dalla sera.

Centro e Sardegna: nuvolosità sempre più diffusa sulle regioni peninsulari con deboli piogge al mattino su Toscana, Lazio e Umbria. Dal pomeriggio le precipitazioni interesseranno ancora la Toscana e si sposteranno verso le regioni adriatiche. Attenuazione dei fenomeni e delle nubi nel corso della notte. Sulla Sardegna copertura nuvolosa estese per nubi medio-alte con qualche pioggia che tenderà a localizzarsi sulla parte orientale dell’isola soprattutto durante la seconda parte della giornata allorquando le nubi diverranno più consistenti. Sud e Sicilia: alternanza di schiarite ed annuvolamenti con isolate deboli piogge lungo le coste tirreniche. Dalla tarda mattinata tendenza a generale aumento della nuvolosità con piogge sparse e locali rovesci su Basilicata, Calabria e Campania. Dal pomeriggio le piogge interesseranno anche la Puglia centro settentrionale. Migliora tra la serata e le ore notturne. Temperature: in generale diminuzione specie al centro nord. Venti: moderati sud occidentali al centro sud; moderati con rinforzi di maestrale sulla Sardegna; deboli variabili al settentrione con rinforzi da sud sulla Liguria. Mari: molto mosso il Ligure; Tirreno centrale settore ovest, mare e canale di Sardegna; poco mosso l’Adriatico e lo Ionio; mossi i restanti bacini.

Le previsioni del servizio meteorologico dell’aeronautica militare per domani, dompioggia rcenica 16 agosto 2015, sull’Italia. Nord: nuvolosità diffusa ed abbondante con piogge sparse. Nella prima parte della giornata, sono inoltre attesi temporali anche intensi sulla riviera ligure, sul Piemonte orientale, sulla Lombardia occidentale, sul Veneto, sul Trentino Alto Adige e sul Friuli Venezia Giulia, con particolare riferimento alle aree a ridosso dei monti. Tendenza al miglioramento nel corso delle ore pomeridiane, ma con persistenza di isolati temporali sulle coste di Veneto e Friuli Venezia Giulia. Centro e Sardegna: nubi diffuse sulla Sardegna nella mattinata, con rovesci sparsi sul settore occidentale dell’isola, ma con tendenza a schiarite già da metà giornata, salvo annuvolamenti che potranno persistere a ridosso dei monti anche nelle ore pomeridiane. Molte nubi sul centro peninsulare, specie sul versante tirrenico, dove sono attesi rovesci e temporali frequenti e localmente intensi nella mattinata e, con riferimento all’entroterra, anche nelle prime ore del pomeriggio, con schiarite in arrivo invece nella serata. Sulle regioni adriatiche e sull’Umbria le nubi, pur abbondanti già dal mattino, daranno luogo a piogge inizialmente isolate e non intense, poi più consistenti e nella forma di temporale per metà giornata e per le ore pomeridiane, nel contesto di un miglioramento atteso solo per la tarda sera.

Sud e Sicilia: nubi diffuse che si faranno via via più compatte, specie sul basso versante tirrenico e sulla Sicilia. Rovesci sparsi e temporali anche intensi in arrivo nella mattinata e nella prima parte del pomeriggio su Campania, Basilicata tirrenica, Calabria tirrenica e Sicilia, in trasferimento, ma con contemporanea attenuazione, alle regioni ioniche ed al versante del basso adriatico. Nella serata, tuttavia, dei rovesci sparsi potranno ancora interessare le coste del basso Tirreno e dei temporali isolati giungeranno sulle coste del Molise e sulla Puglia salentina.  Temperature: in diminuzione anche marcata su gran parte del paese, fatta eccezione per il Piemonte occidentale e per la Valle d’Aosta, dove le massime torneranno ad aumentare. Venti: mediamente dai quadranti occidentali su tutte le regioni, di intensità moderata ma con rinforzi sulla Sardegna, sulla Sicilia, sulla Calabria, sulle coste tirreniche e sui valichi appenninici; temporanei significativi rinforzi saranno inoltre possibili in occasione dei temporali. Mari: da mossi a molto mossi tutti i mari ad ovest della penisola; – da poco mossi a mossi l’Adriatico e lo Jonio, ma con moto ondoso in aumento per fine giornata.

Fonte MeteoWeb