A Vibo mattinata informativa sulla Retinite Pigmentosa: nuove possibilità terapeutiche per la cecità da eredo-distrofie retiniche

La Retinite Pigmentosa è una malattia rara, ereditaria e degenerativa che porta alla cecità

occhioCirca 22.000 persone in Italia[¹] soffrono di Retinite Pigmentosa, una malattia rara, ereditaria e degenerativa che porta alla cecità. La malattia ha un decorso diverso a secondo dei casi, manifestandosi ad età diverse ma comportando effetti sempre più invalidanti sulla vita quotidiana del paziente.
Ma quanto realmente si sa di questa malattia? E quali sono attualmente le cure possibili?

A questo è dedicata una serie di incontri, gratuiti, sponsorizzati da Second Sight Medical Products ed in collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi, riservati particolarmente ai pazienti e ai loro famigliari, nonché ad oculisti ed altri interessati.

La prossima mattinata informativa si tiene sabato 18 luglio alle ore 10.30 presso l’Hotel Cala del Porto, via Roma 22, a Vibo Marina (VV).

La Dott. Ing. Maura Arsiero, di Second Sight Medical Products fornirà informazioni sulla malattia, sulle ricerche in corso  e illustrerà il sistema di protesi retinica Argus® II, la prima terapia indicata per pazienti affetti da retinite pigmentosa in stadio avanzato ad aver ottenuto approvazione CE e FDA.

Per avere informazioni e confermare la propria partecipazione, chiamare il numero verde 800 87 96 97

[¹] l’incidenza della RP è normalmente indicata come 1 su 4.000  http://www.rpfightingblindness.org.uk/index.php?tln=aboutrp http://www.biomedcentral.com/1471-2415/14/49 e corrisponde perciò a 14.958 persone, sulla base della popolazione italiana http://data.worldbank.org/indicator/SP.POP.TOTL