Al via “Un’estate con SiciliAntica”. 50 eventi per conoscere e amare il territorio

Visite guidate, escursioni naturalistiche, musica, conversazioni, mostre, degustazioni: 50 iniziative in circa 50 giorni nel territorio della provincia di Palermo e non solo: è l’estate di SiciliAntica targata 2015

Estate 2014 uno degli eventi organizzati da SiciliAnticaVisite guidate, escursioni naturalistiche, musica, conversazioni, mostre, degustazioni: 50 iniziative in circa 50 giorni nel territorio della provincia di Palermo e non solo: è l’estate di SiciliAntica targata 2015. Un viaggio che inizia lunedì 13 Luglio alle ore 22,00 con un suggestivo concerto di flauti nelle grotte della Gurfa di Alia e si concluderà, giovedì 3 Settembre, nel prestigioso Castello della Roccella di Campofelice con la “Notte di SiciliAntica”. Una lunga serie di eventi originali e caratteristici. Dalla Visita guidata agli orologi solari nel Parco delle Madonie, al viaggio notturno alle architetture di Vincenzo La Barbera di Termini Imerese, dal Concerto al tempio di Diana di Cefalù al tramonto, alla Notte Bianca di Ciminna con mostre, danze, musiche e degustazioni. E poi le escursioni naturalistiche alle gole di Tiberio di S. Mauro Castelverde e a quelle del Drago di Corleone, all’isolotto di Isola delle Femmine, alle neviere di Piano Principessa sulle Madonie, alle sorgenti Scillato, fino alla scoperta dell’Arco azzurro nel mare di Baaria. Le visite  notturne all’Antiquarium di Himera e a quello di Solunto, alle Catacombe di Caccamo, inoltre al centro storico di Mistretta, all’Eremo di S. Felice tra cultura, musica e osservazione degli astri celesti e una notte al Mulino “Fiaccati”di Roccapalumba, e gli originali viaggi nel regno della Cinisara, tra prodotti tipici e antiche tradizioni, alle antiche centrali idroelettriche delle Madonie, al suggestivo percorso sulle rive del Crimiso tra storia, mito e leggenda, a S. Stefano di Quisquina nei luoghi dell’ultimo pastore delle nuvole e nel mondo dell’acciuga tra storia, canti e cultura dei pescatori e delle industrie conserviere di Aspra. E poi le visite suggestive nei luoghi di S. Benedetto il Moro a Palermo e al Genio di Palermo tra arte e occultismo. Inoltre le passeggiate tra le Torri del territorio di Lascari, al Castello arabo-normanno di Castellammare, ai Musei a Bagheria di ieri e di oggi, alla Giudecca di Cefalù e ai castelli di Arba e di Bayda nel territorio di Castellammare. E poi la cena romana a Termini Imerese, il laboratorio di pasta artigianale a Roccapalumba, l’assaggio di gelato artigianale a Palermo, le degustazione dei prodotti tipici delle Madonie. Infine le conversazioni, i concerti, il teatro: un percorso originale per vivere un’estate diversa di conoscenza e scoperta del territorio e delle sue storie. Le iniziative sono a cura delle sedi di SiciliAntica di Alia, Bagheria, Campofelice di Roccella, Castellammare del Golfo, Cefalù, Chiusa Scalfani Ciminna, Mistretta, Palazzo Adriano, Palermo, Roccapalumba, Termini Imerese, in collaborazione con Guardie Sikane. Call center:  Tel. 091.8112571 – 339.5921182.