Trovato un ordigno bellico nel cosentino

Ordigno-bellicoUn ordigno bellico è stato trovato in un terreno agricolo a Camigliatello Silano. Si tratta di un’ogiva completamente arrugginita lunga 35 centimetri e del diametro di 12, presumibilmente risalente al secondo conflitto mondiale. La zona è stata messa in sicurezza da parte dei carabinieri di Camigliatello Silano in attesa dell’intervento di personale specializzato degli artificieri per la messa in sicurezza e la rimozione dell’ordigno.