Tragedia sfiorata in Sicilia: pensionato ferito da un colpo di pistola durante una rapina

Un pensionato di 66 anni è stato ferito con un colpo di pistola in una coscia la notte scorsa nella sua abitazione di Santa Croce Camerina

l43-pistola-120906103815_bigUn pensionato di 66 anni è stato ferito con un colpo di pistola in una coscia la notte scorsa nella sua abitazione di Santa Croce Camerina, nel ragusano, durante una colluttazione con un ladro che era entrato in casa sua mentre dormiva con l’intenzione di commettere un furto. L’anziano si è svegliato a causa del rumore provocato dall’uomo ed ha tentato di fermarlo. Dopo l’aggressione lo sconosciuto è fuggito e la vittima ha chiamato il 112. L’uomo è stato medicato nel Pronto Soccorso. Sul posto sono intervenuti i militari delle stazioni di Ragusa, Marina di Ragusa e Santa Croce Camerina. Secondo la ricostruzione, durante la colluttazione il ladro ha cercato di divincolarsi e nell’estrarre una pistola che aveva alla cintura è partito un colpo. I militari hanno trovato l’ogiva ma non il bossolo e ritengono possa essere stato sparato da una calibro 38. I carabinieri stanno controllando le campagne circostanti alla ricerca di eventuali tracce.