Tragedia in Sicilia: madre e figlia suicide, indagini in corso

A trovare i corpi è stato il marito e padre: l’uomo avrebbe trovato anche un biglietto nel quale le due donne spiegavano il gesto estremo

ambulanzaDue donne, madre e figlia di 62 e 25 anni, si sono suicidate a Marsala, in provincia di Trapani. A trovare i corpi, in via Archimede, è stato il marito e padre: l’uomo avrebbe trovato anche un biglietto nel quale le due donne spiegavano il gesto estremo. Sono in corso indagini dei carabinieri per cercare di ricostruire quanto accaduto. Pare che le due donne abbiano ingerito dei farmaci. Sono intervenuti anche i sanitari del 118 che hanno solo constatato il decesso.