Torna in vita Alleanza Nazionale? Ecco la mozione per “ricostruire il centrodestra dai nostri principi”

La destra italiana prova a riorganizzarsi e potrebbe tornare in vita Alleanza Nazionale

logo-anMercoledì 22 luglio alle ore 11.00 a Roma nella Sala Nerone dell’Hotel Plaza di via del Corso sarà presentata una mozione per l’Assemblea degli iscritti della Fondazione Alleanza Nazionale che si terrà il prossimo 3 ottobre a Roma. Questa mozione, su cui è in corso una raccolta di firme tra gli iscritti, chiede l’impegno politico della Fondazione An per rendere di nuovo vivi e operanti i principi di Alleanza Nazionale e della destra politica all’interno di una ricostruzione dello schieramento di centrodestra.

I sei primi firmatari sono persone impegnate politicamente sul territorio: Sabina Bonelli, ingegnere libero professionista candidata alle recenti europee nelle liste di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, Michele Facci consigliere comunale di Forza Italia a Bologna, Fausto Orsomarso consigliere regionale del gruppo misto in Calabria, Andrea Santoro consigliere comunale di Ncd-Area Popolare a Napoli, Gianluca Vignale consigliere regionale di Forza Italia in Piemonte, Alessandro Urzì candidato sindaco del centrodestra a Bolzano e consigliere provinciale con la lista “Alto Adige nel Cuore” a Bolzano.