“La tarantella crea dipendenza festival” presentata a Condofuri (Rc) la prima edizione della kermes artistico musicale

Presentata la prima edizione della Kermesse artistico/musicale “La tarantella crea dipendenza” curata dall’omonima associazione culturale col patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Condofuri

SinodiaPresentata qualche giorno addietro presso la delegazione municipale di Condofuri Marina la prima edizione della Kermesse artistico/musicale “La tarantella crea dipendenza” curata dall’omonima associazione culturale col patrocinio dell’Amministrazione Comunale del centro ionico che si terrà il prossimo 26 di luglio proprio a Condofuri. L’appuntamento del prossimo fine settimana è la naturale propaggine estiva di un’attività partita già lo scorso autunno che ha visto impegnata l’associazione guidata dal presidente Fortunato Nucera e dal maestro Francesco Nucera in alcuni percorsi di rivisitazione e di recupero del canto e della ballata tipica dell’Aspromonte greco che hanno coinvolto con successo non solo Condofuri ma anche altri centri dell’area. “La prima edizione di questa iniziativa – hanno spiegato gli organizzatori nel corso dell’incontro di presentazione -   non si limita certo alla musica tradizionale dell’area ma vuole essere un compendio di musica, arte e cultura con un occhio al Mediterraneo, il programma della kermesse che cercheremo di istituzionalizzare negli anni prevede infatti oltre alla presenza dello storico gruppo dei Cumelca anche quella di un artista di fama internazionale come Tony Esposito ma oltre alla musica la giornata di domenica sarà segnata da una lunga serie di appuntamenti che spaziano dalla pittura alla poesia, dalla fotografia alla convegnistica, coinvolgendo figure istituzionali ma anche tanti artisti locali come Teresa Romeo, Brina Rodà e Santino Emedeo. La manifestazione condotta da Anna Romano vedrà anche una parte legata all’enogastronomia ed una riservata alla realizzazione di stand artigianali attraverso i quali verranno messi in mostra i manufatti della tradizione artigiana dell’area grecanica”. Soddisfazione ed apprezzamento verso l’iniziativa che accenderà i riflettori su Condofuri sono stesti espressi anche dal primo cittadino Salvatore Mafrici e dell’assessore  salvatore Trapani presenti all’incontro. La manifestazione prenderà il via a partire dalle 18:00 di domenica per protrarsi fino a notte inoltrata.