Tappa a Soverato (Cz) per “Ricicla estate”

Soverato tavolo“Ricicla Estate” è arrivata anche nella provincia di Catanzaro. Si è appena conclusa la tappa a Soverato. Sulla spiaggia del lido “Il Gabbiano”, i volontari calabresi di Legambiente hanno coinvolto i tanti bagnanti del lido in giochi da spiaggia, rivisitati in “chiave riciclo”. L’obiettivo, infatti, è quello di sensibilizzare alla raccolta differenziata, divertendosi. All’interno dello stabilimento balneare si è tenuto il dibattito sullo stato della raccolta dei rifiuti a Soverato. All’incontro hanno preso parte l’assessore comunale all’ambiente Rosalia Pezzaniti, il responsabile della raccolta della società MEA Nicola Manna ed il responsabile di Legambiente Catanzaro Aldo Perrotta che ha coordinato il dibattito. A margine dell’iniziativa, si è tenuto un incontro anche con i gestori di alcuni lidi presenti sul lungomare. L’iniziativa “Ricicla Estate – Bellezza, paesaggio e difesa del mare”, è promossa da Legambiente Calabria in collaborazione con il Conai, Consorzio Nazionale Imballaggi, e con il contributo del Cial, Consorzio imballaggi alluminio. Il prossimo appuntamento con Soverato è programmato per il prossimo 5 agosto. Sono previste, infatti, due tappe per ogni località aderente all’iniziativa, una nel mese di luglio ed una ad agosto. Domani, i volontari Legambiente saranno a Montepaone, per poi tornare il prossimo 2 agosto. Tra le altre tappe calabresi: il 20 luglio ed il primo d’agosto a Sellia Marina; il 23 luglio ed il 21 agosto a Pizzo; il 24 luglio ed il 22 agosto a Tropea; il 25 luglio ed il 26 agosto a Curinga; il 29 luglio ed il 18 agosto a Belvedere Marittimo; il 30 luglio ed il 19 agosto a Bonifati; il 31 luglio e il 24 agosto ad Amantea. Ricicla Estate tornerà a Villapiana il 7 agosto, a Roseto Capo Spulico l’8 agosto; a Roccella Jonica l’11 agosto, a Riace il 12 agosto, a Palizzi il 13 agosto e a Gizzeria, il 25 agosto. La campagna consiste nel posizionare, presso gli stabilimenti balneari aderenti, gli appositi bidoncini per depositare i rifiuti di imballaggio, in modo differenziato, dandogli una nuova vita e permettendo ai consorzi che fanno parte del sistema Conai, che garantiscono il riciclo, di trasformare quello che prima era solo un rifiuto, in una preziosa risorsa. RiciclaEstate rappresenta un’importante occasione per sensibilizzare e tenere alta l’attenzione sul tema della raccolta differenziata di qualità, ricordando che ogni rifiuto di imballaggio correttamente separato da noi cittadini è un rifiuto sottratto alla discarica ed una risorsa che può essere reimmessa nel ciclo produttivo, creando molteplici benefici, tra cui, quelli ambientali ed economici. Tra gli obiettivi dell’iniziativa, la riduzione dei rifiuti, il recupero ed il riutilizzo dei materiali raccolti; il risparmio di materie prime, tutela dell’ambiente, maggiore sostenibilità urbana; l’aumento della qualità della raccolta differenziata; la maggiore autonomia dei comuni nella gestione quotidiana dei rifiuti e la riduzione della produzione di rifiuti urbani.